giovedì 14 novembre 2013

Brioche a forma di girasole farcita con marmellata di fichi

Vi piacciono le brioche, vi piacciono i lievitati, vi piace la marmellata di fichi e ... la granella di nocciole? Allora questo è il posto, o meglio il post che fa per voi!
 Leggete, annotate gli ingredienti e provate a realizzare questa vera delizia di profumi e di sapori.
 Si possono tranquillamente astenere tutti coloro che non verranno affascinati ed attratti dal pensiero di assaporare la nostra brioche con marmellata di fichi.






Ingredienti 

per l'impasto

gr. 300 di farina manitoba
gr. 300 di farina 00
gr. 20 di lievito di birra
gr. 180 di latte intero
gr. 90 di zucchero semolato
gr. 100 di burro
2 uova
un pizzico di sale

per la farcitura

marmellata di fichi
burro fuso
zucchero semolato

per la decorazione

albume
granella di nocciole

Nella planetaria mettiamo i due tipi di farina, lo zucchero, il burro fuso, le uova, il pizzico di sale ed aggiungiamo  gradatamente il latte tiepido nel quale abbiamo precedentemente sciolto il lievito di birra.
Mescoliamo tutti gli ingredienti ed impastiamo fino ad ottenere un composto morbido e liscio. Lasciamo lievitare per circa un'ora e mezza in un luogo tiepido ed al riparo da correnti. Trascorso questo periodo prendiamo la nostra massa ben lievitata, dividiamola in due parti e stendiamo due sfoglie rotonde. Poniamo la prima sfoglia sulla carta forno e con l'aiuto di un cucchiaio stendiamo nella parte centrale la marmellata di fichi. Lasciamo libero un bordo esterno di circa cm. 6 e pennelliamolo con il burro fuso e l'aggiunta di zucchero


Ricopriamo con la seconda sfoglia e cerchiamo di sigillare bene i bordi. 
Pratichiamo dei tagli nella parte esterna distanti circa circa 2 centimetri tra di loro.


Prendiamo ogni porzione ottenuta e giriamola come se fosse una chiave ed avremo questo risultato 


Facciamo lievitare il nostro "girasole" per circa un'ora, pennelliamo con l'albume leggermente battuto, decoriamo solo la parte centrale con la granella di nocciole ed inforniamo a 180° per 45 minuti







Sforniamo e lasciamo raffreddare sulla grata. Buon appetito!


 E sono sicura che molti di voi sono già pronti per l'assaggio!!!!


Per chi volesse realizzare l'impasto con il Bimby può seguire questo procedimento utilizzando gli stessi ingredienti e la stessa modalità per confezionare il girasole.
Inseriamo nel boccale il latte, lo zucchero, il burro ed il lievito, lavoriamo per 2 minuti a 37° velocità 2.
Aggiungiamo le farine, le uova ed il pizzico di sale, impastiamo 3 minuti a modalità spiga.
Facciamo lievitare l'impasto e procediamo come descritto sopra. 







5 commenti:

  1. Mamma mia, che bello il tuo girasole e penso anche buonissimo ! Grazie per la ricetta e buona giornata !

    RispondiElimina
  2. sei sempre bravissima, ho tante ricette tue che devo assolutamente provare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Bravissima come sempre!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ottima ricetta! Ne approfitto per dirti che ho cambiato piattaforma al mio blog.Se ti va mi piacerebbe che mi seguissi di nuovo lì. Ti lascio il link:
    http://blog.giallozafferano.it/letortedigessica/
    Ciao e a presto
    Gessica

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...