giovedì 27 marzo 2014

Scrigno di verdure

Può succedere di avere nel frigo un po' di tutto e un po' di niente.
Questa è la ricetta giusta per "pulire" il nostro caro e indispensabile elettrodomestico. Quindi io vi posterò gli ingredienti per la pasta base con la mia farcitura ma voi sarete liberi di utilizzare quello che avete a disposizione per il ripieno.



Ingredienti

per la pasta brioche 

gr. 250 di latte
gr. 25 di lievito di birra
un cucchiaino di zucchero
1 uovo
gr. 450 di farina 00
gr. 150 di farina manitoba
gr. 80 di olio extravergine
sale e pepe

Per la farcitura

 2 peperoni rossi
2 zucchine
2 etti di prosciutto cotto
olio extravergine

per rifinire 

1 uovo

In una ciotola capiente versiamo le due farine, il lievito sciolto nel latte tiepido, l'olio, l'uovo, lo zucchero e iniziamo a mescolare. Aggiungiamo il sale e il pepe ed ora impastiamo fino ad ottenere un composto liscio e sodo. Lasciamo lievitare per circa 1 ora in un luogo caldo coperto con un canovaccio. Nel frattempo grigliamo i peperoni e le zucchine in una padella antiaderente.



Trascorso il  periodo di lievitazione prendiamo l'impasto ormai  e lavoriamo per qualche minuto.






Dividiamo il nostro impasto in 5 porzioni di cui una più piccola. 



Stendiamo le nostre sfoglie in cerchi e poniamo la prima sulla teglia del forno ricoperta con la carta. Ora facciamo uno strato di peperoni grigliati e un giro d'olio


Poniamo l'altra sfoglia e poi lo strato di prosciutto cotto e un giro d'olio


Continuiamo con la sfoglia e lo strato di zucchine e un giro d'olio. In fine poniamo con l'ultimo strato di sfoglia formando una specie di torretta. Con un coltello affilato pratichiamo una croce dividendo in quattro porzioni e poi in otto


Partendo dalla parte centrale iniziamo ad alzare le punte centrali portandole verso la parte esterna, sfoglia per sfoglia



Nella parte centrale inseriamo la quinta e l'ultima sfoglia
Ora pennelliamo con un uovo sbattuto e lasciamo lievitare il nostro scrigno per circa 1 ora e mezzo


 Trascorso questo periodo scaldiamo il forno a 200 ° ed inforniamo per 45 minuti. Per evitare che la parte centrale si gonfi ho inserito una "palla" di cartaforno.


Sforniamo, lasciamo raffreddare e delicatamente togliamo la carta forno
.

Possiamo riempire la parte centrale a nostro piacimento: io ho saltato in padella qualche patate con i funghi ma voi potete utilizzare qualsiasi tipo di pietanza. Buon appetito




Ed ecco il risultato finale





Lascio un piccolo, ma piccolo assaggio a tutti voi che passerete a leggere questo post




Realizzazione dalla pasta con il Bimby

Questa ricetta può essere realizzata velocemente da chi possiede il Bimby
Versiamo tutti gli ingredienti per la pasta brioche nel boccale seguendo questo ordine: acqua, olio, zucchero, lievito, le due farine, sale e pepe. Impastiamo 2 minuti in modalità spiga. Togliamo l'impasto ottenuto dal boccale, lasciamo lievitare per circa 1 ora e procediamo come descritto sopra per la realizzazione del nostro scrigno.

12 commenti:

  1. Questa ricetta me la segno, perchè mi prende davvero un sacco!!!! BRAVISSSSSSIMA!!!!

    RispondiElimina
  2. bellissimo e saporitissimo piatto,visto che non è l'ora giusta per il momento lo divoro con gli occhi

    RispondiElimina
  3. La presentazione è fantastica, e il ripieno è tantissimo!
    Complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Eh ma stella mia così è qualcosa di sublime....e come si fa? Questo è il tipo di torta salata che farebbe impazzire un sacco di persone che frequentano la mia casa.....ora mi hai proprio messa in croce....ovvvvvvvvviamente la devo fare.Grazie mille, una ricetta semplicemente strepitosa, non so se sarò brava come te! Paola

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che bellezza,sei stata veramente un'artista...una ricetta sfuota frigo ma che ricetta!!!

    RispondiElimina
  6. una parola solo GENIALE!!!!!

    RispondiElimina
  7. è un periodo che mangio tantissime verdure, questo scrigno, oltre ad essere bellissimo, sembra fatto apposta per me! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. questa la copio bellissima!

    RispondiElimina
  9. Complimenti è veramente bella e non solo, con tutti quei sapori è proprio ottima anche di gusto !!! Da provare !!! :)

    RispondiElimina
  10. L'ho provata con piccole modifiche e devo dire che è venuta buona. Non tanto bella come la tua, ma importante e il gusto. Deliziosa e bella !!! Con il tuo permesso avrei piacere di mettere il link della tua ricetta nella mia, per dirti grazie !!! Aspetto il tuo via !!! :) A presto !!! :)

    RispondiElimina
  11. Complimenti davvero, è bellissimo ma soprattutto immagino il gusto, ci sono tutti ingredienti che adoro!! Spero di provarla quanto prima!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...