martedì 15 ottobre 2013

Brioche a fiore ripiena di cioccolata

Ebbene si! Anche io sono stata contagiata da questa ricetta che sta girando nel web. Ma siate sinceri! Come si fa a non provare almeno una volta a realizzare questa delizia di pasta brioche farcita con la cioccolata?


Ingredienti

Per il lievitino

gr. 130 di farina 00
gr.10 di lievito di birra
gr. 100 di acqua 

Per l'impasto

gr. 450 di farina
gr. 100 di latte intero
gr. 70 di burro
gr. 90 di zucchero
un pizzico di sale

Per la farcitura

gr. 400 di cioccolata spalmabile

Per decorare
 un uovo
zucchero a velo

Per prima cosa prepariamo il lievitino: in una ciotola poniamo la farina con il lievito di birra sciolto nell'acqua tiepida e lasciamo lievitare per circa mezz'ora. Trascorso questo periodo  aggiungiamo la farina, lo zucchero, il burro ammorbidito, il latte e il pizzico di sale. Impastiamo velocemente fino ad ottenere una massa morbida e compatta. Lasciamo lievitare nella ciotola ricoperta con la pellicola trasparente per circa un'ora e mezza.
 Ora prendiamo delicatamente l'impasto per non rompere la lievitazione e dividiamo in 4 parti uguali.


 Spianiamo il primo pezzo formando un cerchio sottile di circa 25 centimetri di diametro. Poniamolo sulla carta forno e con l'aiuto di un cucchiaio stendiamo la cioccolata spalmabile, lasciando i bordi liberi almeno cm.1,5. Sovrapponiamo un'altra sfoglia tirata sottile e spalmare con altra cioccolata e procediamo così per le altre sfoglie ricordando di finire con la quarta sfoglia senza cioccolata.


Avremo ottenuto un dolce di 4 sfoglie di pasta e tre strati di cioccolata. Ora un coltello ben affilato pratichiamo un taglio a croce senza arrivare fino al centro dividendo la sfoglia in 4,


poi in otto,


ed infine in 16 pozioni. Mi raccomando non tagliamo mai fino al centro.




 Prendiamo gli spicchi a due a due e giriamoli su se stessi un paio di volte. Uniamo le punte e rivoltiamo sotto gli spigoli da formare il petalo del fiore. 



Prendiamo la brioche con tutta la carta forno e poniamola in una teglia tonda leggermente più grande del dolce. Lasciamo lievitare per circa un'ora e mezza in un luogo caldo. A lievitazione avvenuta spennelliamo con uovo leggermente sbattuto


Inforniamo a 180° per circa 30 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare sulla grata. Buon appetito!


A piacere polverizziamo con lo zucchero a velo



Ma secondo voi esiste un fiore senza foglie e boccioli???? Anche questa volta ho pensato a voi che passate nel mio blog


Per  il ripieno possiamo usare anche la marmellata, o gr. 100 di burro morbido lavorato con gr. 80  di zucchero. Possiamo fare anche la versione salata eliminando lo zucchero, aggiungendo gr. 10 di sale. Il ripieno è a nostra scelta: prosciutto, salame, speck con aggiunta di provola o parmigiano.

16 commenti:

  1. ciaooo
    ma è una meravigliosa scultura golosa!!!!!
    sei stata precisissima sia nell'esecuzione che nell'esposizione del post!! Non oso immaginare la bontà!!!
    bacio cara

    RispondiElimina
  2. Non mi viene nuova....la tua è spettacolare,complimenti.

    RispondiElimina
  3. sono rimasta a bocca aprta complimentissimi per la tua bravura

    RispondiElimina
  4. questa si che è un'opera d'arte! me ne dai un pezzetto?

    RispondiElimina
  5. ma è fantastica me la immagino già "puciata" in un bel cappuccino!1

    Baci
    Taty

    RispondiElimina
  6. credo che la tua sia la più bella che vedo!!! Bravissima!!

    RispondiElimina
  7. l'ho preparata anch'io ,ma con la marmellata,il disegno si nota meno,ma era di un buono!

    RispondiElimina
  8. E' bellissima! Per la colazione di domenica prossima volevo fare i croissant, ma credo li sostituirò con questa meraviglia! Si conserva per qualche giorno?

    RispondiElimina
  9. wow! A parte il fatto che di sicuro è buonissima, è stupenda da vedere!!
    Baci Baci

    RispondiElimina
  10. Giuro che non so che dire.....una meravigliosa scultura da mangiare dapprima con gli occhi e poi con la bocca! Sei straordinaria!!! Paola

    RispondiElimina
  11. Spettacolare!...e mi sa che sia anche molto buona!

    RispondiElimina
  12. ciao ti ho scoperta per caso e ne sono felice il tuo blog mi piace moltissimo e ti seguo volentieri se ti va vienimi a trovare sul mio blog spicchidelgusto
    ciaooooo

    RispondiElimina
  13. ...ma cos'è questa meraviglia?????????????!?!?!?? :-D
    uno spettacolo unico..assolutamente da provare!!!!!!!!!
    a presto..Clau

    RispondiElimina
  14. Ciao Sabrina , sono la nipote di M. Grazia, l' ho fatta è finita in un giorno, fantastica. Hai fatto dei biscotti al cioccolato che mia madre ha detto che erano sublimi, aspetto la ricetta. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucia!!!! Ti faccio avere la ricetta dalla zia

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...