giovedì 1 marzo 2012

Focaccia al miele

"Ricetta scontata!" potrebbe pensare qualcuno, visto che nel web girano molte versioni di questa preparazione dolce o salata a base di pasta di pane cotta al forno in teglie molto larghe o direttamente sulla placca. Ma la mia ricetta ha una particolarità o meglio un ingrediente insolito che ottengo quando realizzo il burro in casa. Avete mai provato a fare il burro? E' semplice! Centrifugate la panna e noterete che dopo pochi minuti il liquido si monterà e se continuate si formerà il classico panetto di burro, separato da un liquido di scarto biancastro lattiginoso. Questo è l'ingrediente che useremo per impastare la nostra focaccia. Ah! Dimenticavo un altro ingrediente fondamentale e un po' curioso per una focaccia salata è il miele, che di solito utilizziamo per confezionare dolci.

                                                                  Ingredienti
                                                                  
                                                              gr. 200 di liquido ottenuto nel fare il burro (sostituibile con il latte)    
                                                              un cucchiaino di miele
                                                              gr. 50 di olio extravergine di oliva
                                                              gr. 25 di lievito di birra    
                                                              gr. 400 di farina    
                                                              sale fino e grosso    
                                                              un rametto di rosmarino    

Sulla spianatoia ponete la farina, unite il liquido precedentemente scaldato e nel quale avete fatto sciogliere il lievito e il cucchiaino di miele. Aggiungete l'olio e il sale fino e iniziate ad impastare fino ad ottenere un composto morbido e liscio. Lasciate lievitare per circa un'ora poi rilavorate e stendete l'impasto sulla teglia creando sulla superficie di piccoli avvallamenti e spargete qualche granello di sale grosso e alcuni aghi di rosmarino. Il tocco finale è dato da un leggero filo d'olio quindi lasciate di nuovo lievitare per circa un'ora. Infornate in forno precedentemente riscaldato a  200° per 45 minuti. Buon Appetito!




Con questa ricetta partecipo al contest ideato da Cappuccino e Cornetto nella sessione salati

Non so a voi che effetto può aver provocato leggere questa ricetta .... a me è venuta l'acquolina in bocca e mi sembra di sentire il profumo ... o ... Oddio la focaccia è nel forno ... spero che non si sia bruciata altrimenti ... se vi fa piacere posso sempre venire da voi ad assaggiarne un pezzettino!!!

13 commenti:

  1. Mi ha decisamente incuriosita l'inserimento del miele per non parlare del liquido ottenuto nel fare il burro ^___^
    Grazie... proverò senz'altro questa ricetta... intanto ne assaggio (virtualmente) un pezzettino della tua.
    Tante gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  2. per me scontata non è anzi....originale, da rifare. Ciao

    RispondiElimina
  3. è di una sofficità meravigliosa... e tutto quello che contiene miele per me è super aprovato! :)
    un abbraccio,
    B.

    RispondiElimina
  4. Io non riuscirò ha farla mai
    ma virtualmente l'assaggio volentieri
    sarà certamente buonissima
    buona giornata,

    RispondiElimina
  5. Ma sai che con il miele non l'ho mai fatta?...la dovrò fare e sicuramente alla prima occasione...Ciao.

    RispondiElimina
  6. questa focaccia e' molto bella, l'utilizzo del miele xme non e' insolito x gli impasti di pane...ma questo latte ottenuto facendo il burro...mi attira molto...ma la panna con che cosa la centrifughi?
    grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima questa focaccia e tanti complimenti per il blog, davvero elegante. Da oggi ti seguo, buona serata!

      Elimina
  7. ma che bella focaccia (: brava!

    RispondiElimina
  8. Bella, morbida e saporita, bravissima!!!

    RispondiElimina
  9. Dev'essere una soffice delizia... che fame!!! :)

    RispondiElimina
  10. Ma che buona, con questa cenerei!Ciao

    RispondiElimina
  11. si sente sì il profumino!:D

    una versione diversa della solita focaccia, da provare insomma ^_^
    ti ringrazio per aver partecipato, ti faccio il mio personale in bocca al lupo e vado ad aggiungerti alla lista.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...