lunedì 30 gennaio 2012

Il Carnevale di Fano e la mia torta in pasta di zucchero

Devo essere sincera! Ho scritto prima il post e poi il titolo. Ora vi chiederete "Cosa centra il Carnevale di Fano con una torta?". Vi spiego subito! A Fano, già, si respira aria di Carnevale che ha fatto la sua prima apparizione sabato sera con l'elezione di Miss Carnevale 2012. In realtà quest'aria noi fanesi l'avvertiamo un po' tutto l'anno, sia perché festeggiamo il Carnevale anche in estate ma sopratutto perché i preparativi per questo grande evento iniziano molti mesi prima o forse non finiscono mai. Nei vari laboratori e nei capannoni, dove vengono realizzati i carri allegorici, c'è sempre un gran viavai di persone addette ai lavori: disegnatori, pittori, operai, fabbri, elettricisti, uomini e donne, giovanissimi e anziani che amano questa nostra importante manifestazione e dimostrano tutta la loro operosità. Anche se mi rendo conto che la mia voce è "piccola", dedico questo mio post a tutti coloro che in qualche maniera contribuiscono a realizzare e a continuare questa nostra grande tradizione, facendo così vivere momenti di allegria e di spensieratezza a tante persone, almeno per qualche ora.
Si preannunciano bellissimi carri, preceduti da una sfilata di personaggi o meglio di animaletti in gommapiuma. Giustamente non vi voglio svelare nessuna news ma vi invito a venire almeno una volta ad ammirare il Carnevale di Fano, definito il Carnevale più dolce d'Italia, per la sua caratteristica che lo distingue dagli altri: per la gioia dei bambini e anche degli adulti, dai carri vengono gettati quintali di dolciumi, di caramelle e di cioccolatini. Ops! Scusate, ma mi sono fatta prendere un po' la mano: lo so! La mia città è, per me, un luogo magico e raccontarla mi fa perdere il senso del tempo e dello spazio,  ma sono sicura che siamo in tanti a provare questa sensazione. Ok! Torniamo a noi e alla mia torta di Carnevale che ho deciso di realizzare dopo aver visto tanti colori, tante idee, tante forme e, sopratutto tanta creatività.
  


Ci tengo a precisare che questa torta è uno dei miei primi esperimenti realizzati con la pasta di zucchero, che non sono una cake designer ma una semplice amante di questa nuova tecnica per decorare le torte e che tutto ciò che vedete è mangiabile, perfino la maschera!!!


Per realizzare la base ho preparato il pan di spagna e l'ho farcito con la crema e le decorazioni le ho fatte con la pasta di zucchero, un po' di tempo e un pizzico di fantasia. Mi sembra doveroso ringraziare tutti voi che virtualmente mi avete aiutata a realizzare questa torta. Auguro un buon Carnevale e buon appetito!
Con questa ricetta partecipo al contest "A Carnevale ogni ricetta vale" del blog "Profumi sapori & fantasia"



17 commenti:

  1. ciao Sabrina, è bello sentirti raccontare della tua città e dei preparativi per il carnevale. Da me a Merano non è una festa molto sentita, quasi quasi neanche ce ne si accorge.
    complimenti per la torta, un vero capolavoro!!!
    baci sabina

    RispondiElimina
  2. Fano è una bellissima città,non solo per il mare,ma per l'arte che vi alberga nei suoi monumenti più importanti.
    Deliziosa la torta di Carnevale.

    RispondiElimina
  3. Come sempre sei bravissima in cucina, e questa volta mi stupisci con questa torta.....COMPLIMENTI!!!!! Ma dove trovi il tempo, di notte??? E soprattutto chi mangia tutte queste belle cose che fai dato che sei MAGRISSSSSIMAAAAA!!!!! Ciao con tanto affetto Antonella

    RispondiElimina
  4. Ciao Sabrina...
    ...una domanda: e se FOSSI una cake-designer, cos'avresti realizzato ?!?!?
    Ed è pure il PRIMO esperimento !!!!
    Sono esterrefatta...
    ...complimentissimi !

    Bacio!

    M@ddy

    RispondiElimina
  5. E meno male che era solo un esperimento! A me sembra degna di una pasticceria!

    RispondiElimina
  6. E' perfetta complimenti!! bravissima bacioni

    RispondiElimina
  7. Ma quanto brava sei? Mamma mia che capolavoro! La prima volta??? Ma scherzi vero??? Non ho parole, è davvero un capolavoro. Complimenti. Paola

    RispondiElimina
  8. spettacolare davvero...mi piace il carnevale è colorato e divertente

    RispondiElimina
  9. Viene proprio voglia di mettersi in viaggio per Fano!

    RispondiElimina
  10. buon carnevale anche a te e la torta è molto carina

    RispondiElimina
  11. Che bello vivere in un posto dove c'è aria di allegria, di divertimento,dove si è tutti presi per il carnevale!La torta è carinissima,sei stata molto brava nel prepararla!Ciao

    RispondiElimina
  12. Che bella !!!!!!! Bravissima!!!!!!!! Buon carnevale !

    RispondiElimina
  13. Ti invitiamo, se non ancora hai partecipato, al nostro Giveaway! Affrettati ci sono in premio i nostri prodotti gustosi!!

    http://agriturismocaversa.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. bellissima la torta! :) confermo, il carnevale di Fano è davvero da non perdere! :)

    RispondiElimina
  15. Stupenda!!grazie!!!inserita!!ciaoo complimenti!

    RispondiElimina
  16. ma sei bravissima complimenti cara

    RispondiElimina
  17. Complimenti davvero, ma per caso hai altre foto e spiegazioni di questa splendida torta....sto imparando anch'io la tecnica ma sono davvero alla base di tutto...con i colori ci siamo la creatività anche ma il modo di fare assemblare per me ancora difficile...grazieeeee

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...