mercoledì 18 maggio 2011

Come fare una buona marmellata di fragole

Non so come comportarmi per farmi perdonare questa lunga assenza dal blog, ma credetemi anche se, nei ritagli di tempo libero, sono stata impegnata su mille fronti, a ricamare, a cucinare, a preparare torte giganti, a cucire per la sfilata, vi ho sempre pensato e ho cercato di immortalare tutti i vari momenti con le mie foto che pubblicherò con mio grande piacere nella speranza che quello che faccio serva,  sia di stimolo e soprattutto sia motivo di confronto con altre persone. Si! Avete capito bene! Mi piace molto confrontarmi con realtà, idee e persone che sono diverse da me e dal mio mondo; mi piace quando qualcuno mi fornisce una propria ricetta, magari non proprio simile alla mia. Dico sempre: da provare!  Debbo essere sincera, qualche volta rimango soddisfatta, mentre altre un po' meno; ma non è questo il succo del problema. In realtà quello che più mi piace è che da questo confronto nasce sempre qualche modifica o miglioria alla mia o all'altra ricetta. Forse è per questo che non mi dispiace che qualche volta la mia casa si trasformi in un laboratorio e la mia cucina in un pensatoio di fervide  "massaie" pronte a dare indicazioni per una miglior realizzazione dei miei elaborati. Per farvi meglio capire ed entrare nel vivo dell'argomento vi racconto che qualche giorno fa una di queste "massaie" si è presentata a casa mia con una cassetta di fragole appena raccolte. Apro la porta e sinceramente non riesco a capire la situazione, anche perché mentre ascolto le mille parole, dette frettolosamente, vengo inebriata dal meraviglioso profumo delle fragole. Già la mia fantasia è volata via ... rimango incantata davanti alla bellezza di questi frutti: sono perfetti. Sembravo usciti dal pennello di un pittore: i mille punti gialli appoggiati sulla polpa rossa e, in qualche parte non ancora matura, bianca; il tutto è contornato da foglie verdi che sembrano ritagliare con le forbici da zig- zag. Vi prego, fermate la mia fantasia! Ritorniamo a quel giorno quando per farmi tornare nel mondo reale sono bastate poche parole: Sabrina, oggi ti va di fare la marmellata?. Come mi succede di solito, una parte di me vorrebbe accettare mentre l'altra, quella che a mio avviso è più saggia, mi suggerisce di lasciare perdere e di dedicare il mio tempo ad un maggiore riposo. Ma vince sempre la mia parte creativa, quella che non dice mai di no, sempre pronta a qualsiasi sfida. Quindi tutti al lavoro! Si fa la marmellata di fragole. Debbo dire che il procedimento per la sua realizzazione è stato velocissimo, anche se scaturito da un lungo dibattito tra "massaie" su come, dove e quando e lo consiglio vivamente a tutti voi.


Ingredienti
kg 1 di fragole
gr.400 di zucchero
succo di limone

Lavare, pulire le fragole e tagliarle a pezzettini irrorandole con il succo del limone.
Metterle in una casseruola alternandole agli strati di zucchero. Fare cuocere per 2 ore o fino a quando si sarà addensata e pronta alla  prova del piattino. Un'ottima marmellata di ottiene anche con il Bimby, seguendo le istruzione dell'elettrodomestico. Ma  questo merita un altro post. Raggiunta la giusta consistenza versare la marmellata bollente nei vasi perfettamente sterilizzati, chiuderli e capovolgerli fino al raffreddamento. In questo modo si ottiene in sottovuoto e la marmellata si mantiene per diversi mesi. Buon appetito! 

     

Dimenticavo di dirvi che le "massaie" vi ringraziano per avergli dato la possibiltà di pubblicare la loro ricetta della marmellata di fragole e vi offrono questi fiori per una piacevole colazione.  

22 commenti:

  1. Oi amiga adoro teu blog sempre tem coisas lindas por aqui,beijokas...
    http://agulhaetricot.blogspot.com
    http://agulhaetricot.com
    http://titacarre.elo7.com.br visite minha loja tb e deixe sua opinião sobre meus produtos.

    RispondiElimina
  2. Buonissima questa marmellata, è fantastica...in quanto al blog ti prende intere giornate, ogni tanto penso ci sia altro da fare...non credi? ciao.

    RispondiElimina
  3. Non ci crederai ma stavo proprio cercando questa ricettina ; )) Buona giornata!!

    RispondiElimina
  4. Buona la marmellata di fragole!
    In quanto all'assenza dal blog non devi sentirti in colpa, è normale e naturale avere altro da fare. Il blog deve essere un rifugio e non la quotidianetà, altrimenti perde il suo fascino.
    Baci cara e buon lavoro

    RispondiElimina
  5. Buonissima la marmellata di fragole e questa ricetta è proprio come quella che faccio anche io :))
    Ciao..

    RispondiElimina
  6. Marmellata di fragole...non potevo chiedere delizia migliore. Fantastica l'ultima foto :)

    RispondiElimina
  7. Hummmmmmm....... a que horas o café?????

    Olà Sabrina , é muito apetitoso e você tem muito jeito para meter em valor suas receitas.

    Abraços Celeste.

    RispondiElimina
  8. e troooopppppo buona la marmellata di fragole io e mia figlia ne andiamo matte ..
    by da lia

    RispondiElimina
  9. adoro le fragole e questa marmellata deve essere squisita

    RispondiElimina
  10. Questa marmellata dev'essere squisita,segno.
    Un abbraccio e buon pomeriggio.
    Ciao,Fausta

    RispondiElimina
  11. Mia mamma stradora la marmellata di fragole!! Che buona, sei stata bravissima!!!

    RispondiElimina
  12. sì la marmellata di fragole è stupenda, questo fine settimana la farò anche io, ancora non sono maturissime, e la mia ricetta è uguale...salutoni

    RispondiElimina
  13. non ci poso credereeeee
    io ho finito appena adesso di prepararla
    abbiamo usato le stesse quANTITà
    la postero' in seguito
    fragolosa serata cara
    katya

    RispondiElimina
  14. Sabrina,grazie per essere passata da me ,ho dato uno sguardo al tuo blog e devo dire che mi è piaciuto tanto.Da oggi ti seguo,a presto e buona serata!!!!:)

    RispondiElimina
  15. Grazie per il messaggino che hai lasciato da me ^_^
    spero che anche tu condivida i miei pensieri sui blog appena nati:)
    fa sempre piacere ricevere un commento da un nuovo followers, ecco il mio e continuerò a spulciare le tue ricette :D
    Sai che non ho mai fatto la marmellata di fragole, ma la mangio spessissssimo?:D
    grazie per la ricettina^_^

    RispondiElimina
  16. Io adoro la marmellata di fragole! Tra un pò è ora di prepararla anche per me. Ci metto pochissimo zucchero in più, ma per il resto è identica alla tua. Quanto sono buone le marmellate semplici e genuine! :)

    RispondiElimina
  17. Deliziosa..e che presentazione..bravissima!!!;-))
    Un bacione*

    RispondiElimina
  18. Adesso è proprio il periodo giusto per fare la marmellata di fragole, sono dolcissime adesso, e tu hai fatto benissimo a farla.

    RispondiElimina
  19. Ma se la voglio fare devo usrae per forza fragole non trattate? Dove le trovo sennò?

    RispondiElimina
  20. Che bella questa marmellata, e poi è un ottimo modo per usare le fragoline che coltivo sotto la finestra della mia piccola Ginevra, farò la mia prima marmellata con fragoline di bosco (beh di terrazzo....)

    RispondiElimina
  21. Visto che quest'anno le fragole purtroppo non le posso più mangiare (causa semiindigestione da troppa ingordigia di questi frutti paradisiaci... :DDDD ) mi sa che ne compro un bel pò e me la faccio pure io la marmellatina... così quest'inverno avrò una robina buona buona buona con cui far colazione! :P****

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...