giovedì 17 gennaio 2013

Crostata meringata alle mele

Qualche giorno fa mi è arrivata una email molto simpatica e gratificante, con tanto di complimenti per il mio blog, per le ricette, per le foto. E non solo! Era corredata da una serie di consigli di cucina e anche da un rimprovero. Beh! Forse a pensarci bene quest'ultimo me lo sono proprio meritata.
Testualmente diceva "Cara Sabrina mi sembra di aver capito che hai il Bimby, ma perchè non pubblichi mai  ricette che prevedono l'utilizzo di questo meraviglioso elettrodomestico?".
Cosa rispondere? Credo di essere stata tra le prime donne ad utilizzare il Bimby, il mio primo acquisto risale al 1991, ed è ancora perfettamente funzionante anche se non completo come l'ultimo modello e di ricette ne ho testate tantissime, alcune buone altre meno, alcune tratte dai libri in dotazione, altre adattate alle mie ricette tradizionali. E da questo pensiero nasce il post di oggi con la ricetta della mia

                                       
                                            TORTA    MERINGATA   ALLE    MELE




INGREDIENTI

Gr. 300 di farina
gr. 130 di zucchero
gr. 120 di burro
2 uova
un cucchiaino di lievito per dolci
una bustina di vanillina

per il ripieno

2 mele golden
marmellata di prugne

per la decorazione

2 albumi
gr. 100 di zucchero semolato

Mettiamo nel boccale del Bimby la farina, lo zucchero, le uova, il burro tagliato a pezzi, il lievito, la vanillina e impastiamo :20 secondi velocità 5.
Avvolgiamo l'impasto ottenuto con la pellicola trasparente e riponiamo nel frigo per 15 minuti. 
Trascorso il periodo stendiamo la pasta con lo spessore di un centimetro in una pirofila precedentemente
 imburrata e ricopriamo con uno strato di marmellata. Adagiamoci sopra le mele sbucciate e affettate e stendiamo il resto della marmellata. 


Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti: sforniamo la crostata e lasciamola raffreddare. Nel frattempo prepariamo la meringa. Nel boccale mettiamo lo zucchero semolato e polverizziamolo: 20 secondi, velocità 9 , ottenendo lo zucchero a velo, togliamolo e teniamolo da parte. Posizioniamo la farfalla, versiamo gli albumi e lo zucchero a velo e montiamo: 5 minuti a velocità 3, ottenendo una meringa bella soda. Ora distribuiamo la meringa sulla crostata  e poniamola nuovamente nel forno a 150° per 10 minuti utilizzando anche il grill per far dorare la meringa. Sforniamo, lasciamo raffreddare sulla grata per dolci prima di tagliarla. Buon Appetito!!!


Ed è a voi, cari amici, che voglio offrire la prima fetta di questa crostata meringata! 





12 commenti:

  1. Grazie cara
    appena alzata accetto volentieri....iniziare così la giornata è di buon auspicio!! ^_^
    ottimo dolce!!
    baci

    RispondiElimina
  2. Aspetami che vengo a fare colazione da te...

    RispondiElimina
  3. Che spettacolo Sabri! C'è la meringa che mi chiama come le sirene e Ulisse ... Alla prima occasione la provo! A quando il nostro caffè???

    RispondiElimina
  4. Non ho mai fatto le meringhe sai? Ho sempre il timore che non mi riescano, troppo delicate. Ma questa torta mi piace un sacco. Io il Bimbi non ce l'ho e quindi non so se posso farla. Tu che dici? A presto Paola

    RispondiElimina
  5. Ϻy ѕρouse and I stumbleԁ oνer here different websitе and
    thought I shoulԁ cheсk things out. I lіke what I see sо
    now і'm following you. Look forward to going over your web page for a second time.
    Also visit my web blog - http://www.prweb.com/releases/silkn/sensepilreview/prweb10193901.htm

    RispondiElimina
  6. mmmm che buona dev'essere!!! un bacio

    RispondiElimina
  7. Meringhe e mele ingredienti per me favolosi in un dolce!

    RispondiElimina
  8. Buonissima la crostata di mele e se poi c'è la meringa è perfetta! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Ma lo sai Sabrina che io ho il bimby da quindici anni (TM21) e praricamente lo uso solo pr grattuggiare il pane secco per gli uccellini??! Cose da pazzi.
    Da oggi ti seguo col massimo interesse così imparerò qualcosa anch'io.... E domani faccio subito la tua crostata. Poi ti dico.
    Un bacio
    Mimma

    RispondiElimina
  10. Passo la ricetta a mia moglie che va matta per la crostata alle mele e sono sicuro che mi chiederà di farla subito, anche se sa che io non mangio frutta (così se la mangia tutta lei). Buonanotte.

    RispondiElimina
  11. di fronte ad una delizia del genere non ci sono parole: WAW! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. non amo molto la meringa ma sicuramente una crostata cosi e davvero da rubare una fetta...
    lia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...