giovedì 20 dicembre 2012

Come fare il pandoro veloce

In questi giorni andiamo tutti di fretta. C'è da finire gli addobbi natalizi, appendere le ultime palline all'albero, andare alla ricerca di qualche nuovo personaggio da inserire nel presepe ... per non parlare gli ultimissimi regali di Natale. Ed è per questo che oggi vi voglio proporre una ricetta veloce: il pandoro casalingo. Dico veloce perché questo procedimento è più breve di quello tradizionale ed il risultato è veramente ottimo. Mentre leggete la ricetta cosa ne dite di assaggiarne una fettina?



Ingredienti

gr. 300 di farina
3 tuorli e 2 uova intere
gr. 100 di zucchero semolato
gr. 200 di burro 
gr. 25 di lievito di birra
gr. 50 di latte
una fialetta di vanillina
un pizzico di sale


Nella planetaria versiamo le uova intere, i tuorli e sbattiamo velocemente aggiungendo lo zucchero, il burro fuso, l'aroma alla vaniglia ed il lievito sciolto nel latte. Uniamo la farina ed il pizzico di sale ottenendo un impasto molto morbido che lasciamo  lievitare fino a quando l'impasto avrà ragginto il doppio del volume (circa un'ora e mezza). Sgonfiamo l'impasto mescolando per qualche minuto e versiamolo nello stampo per pandoro nel formato da kg.1. Lasciamolo lievitare in un luogo caldo, al riparo da correnti e coperto con un canovaccio fino a quando avrà raggiunto il bordo (circa 3 ore).
Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti e a 160 per altri 20 minuti. Sformiamo e ... ammiriamo il nostro pandoro.



Poniamolo sulla grata per fare raffreddare e polverizziamolo con lo zucchero a velo


Fuori è veramente bello! Cosa ne dite? Ora passiamo a vedere il suo interno ....mmmhh ... che profumo!!!


Buon appetito!

8 commenti:

  1. spettacolare!! bravissima....altro che il mio panettun!! ^____^

    RispondiElimina
  2. Wow, mi viene voglia di provare!!

    RispondiElimina
  3. E' veramente bello, sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  4. brava!!!!veloce e' wuello che ci vuole!!!buone feste!!

    RispondiElimina
  5. Che brava che sei!!! Io non ho mai fatto ne pandoro ne panettone. Mio figlio è ghiotto di pandoro e domani vado a cercare uno stampo così quando torna per Natale gli faccio la sorpresa......GRAZIE A TE! Un bacione Paola

    RispondiElimina
  6. Wow.. complimenti!!! Non ho mai trovato il coraggio di farlo... mi segno la tua versione, mi ispira tantissimo!!! :-)

    RispondiElimina
  7. Ottimo! Ma la conservazione? Si mantiene soffice come e per quando?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...